I CONFLENTESI RACCONTANO CONFLENTI

itConflenti

CIBO CUCINA CONFLENTESE

Frittelle dolci di patate aromatizzate all’arancia

Frittelle dolci Copertina

Tra pochi giorni sarà carnevale, una delle feste più allegre e gioiose dei paesi a tradizione cristiana come il nostro. È infatti caratterizzato dalle festose parate in maschera che animano le vie delle città di tutta la penisola, anche Conflenti avrà le sue maschere che intratterranno grandi e bambini. Il carnevale si festeggia prima della Quaresima quindi, tradizionalmente, le tavole sono imbandite da piatti ricchi e grassi che aiutano a superare la difficile astinenza quaresimale. Per concludere un pranzo o una cena opulenti cosa c’è di meglio di un bel dolce fritto? Oggi prepariamo delle frittelle dolci di patate aromatizzate all’arancia.

Come preparare le frittelle dolci di patate

Ingredienti:
– 50 gr. di farina 00,
– 250 gr. di patate della Sila,
– 30 gr. di burro ammorbidito,
– 80 gr. di zucchero semolato,
– la buccia di un’arancia grattugiata,
– un tuorlo d’uovo,
– un pizzico di sale,
– zucchero a velo per decorare.

Ingedienti

Iniziamo la preparazione facendo bollire le patate con tutta la buccia in modo che non assorbano troppa acqua. Una volta cotte peliamo, schiacciamo e lasciamo raffreddare.

Patate Schiacciate

Uniamo tutti gli altri ingredienti e impastiamo velocemente fino ad ottenere una amalgama dalla consistenza morbida e abbastanza umida.

Impasto Finito delle frittelle dolci

Friggiamo in olio ben caldo versando un po’ di impasto con un cucchiaio e lasciamo cuocere fino ad ottenere una bella doratura. Il risultato sarà una frittella croccante all’esterno e morbida dentro.

Serviamo le frittelle dolci appena fritte magari accompagnate da una crema che potremo aromatizzare all’arancia come le frittelle, al limone o ad un altro agrume o comunque secondo il nostro gusto. Sono sicuramente versatili e facili da abbinare.
Buon appetito.

Frittelle dolci Impiattate
Luca Marotta

Autore: Luca Marotta

Luca Marotta. Laureato in Economia Aziendale presso la l’Università della Calabria oggi ristoratore e chef per passione. Adora cani e gatti cui dedica, insieme alla moglie, tempo e risorse. Ad oggi si occupa di oltre 15 cani e oltre 30 gatti tolti dalle strade. Il sogno è arrivare ad aiutarne almeno 1000. Nel futuro prossimo la speranza è di passare dalla gestione di un ristorante a quella un hotel e di riuscire a realizzare un progetto in ambito agricolo. 
Frittelle dolci di patate aromatizzate all’arancia ultima modifica: 2020-02-20T09:30:00+01:00 da Luca Marotta

Commenti

To Top