COSA FACCIAMO NOI CONFLENTESI SPORT

Ping Pong, che passione!

Ping pong: Tonino che gioca

Calcio, calcetto, pallavolo, basket, karate, atletica leggera. Un elenco di attività sportive per un Conflenti molto dinamico. Ma non possiamo dimenticarci del ping pong. Esperta in tale disciplina è sicuramente la famiglia Mastroianni. Antonio (per tutti Tonino) e i due figli, Mariagrazia e Andrea, hanno partecipato con successo all’ultima competizione regionale, svoltasi il 19 maggio a Cinquefrondi (RC).

Medaglia d’argento a Cinquefrondi

Le finali del campionato regionale di quinta categoria del tennistavolo sono soltanto l’ultima delle sfide che ha visto la famiglia Mastroianni con le racchette in mano. L’ASD TT Conflenti conquista il podio in quasi tutte le categorie. In particolare, un secondo posto nel singolo e nel doppio femminile (insieme a Miriam Piraino del TT Cosenza) per Mariagrazia. Un secondo posto nel doppio maschile ( insieme a Roberto Aita del TT Castrovillari) per Tonino. Padre e figlia, insieme, raggiungono l’argento nel doppio misto.

Ping pong Mariagrazia Sul Podio

Mariagrazia ottiene un secondo posto alle finali di Cinquefrondi

La storia del Ping Pong a Conflenti

La realtà del Tennistavolo a Conflenti è sempre esistita. Agli inizi degli anni ’80 il “Grandangolare Tennistavolo” fa il suo esordio. Tonino, insieme ai suoi fratelli, era tra i numerosi allievi volenterosi e speranzosi di imparare uno degli sport di maggior diffusione al mondo. La squadra riesce a salire in serie B1, un traguardo notevole per un piccolo paese di provincia, e a disputare gare con squadre provenienti da tutto il Centro Italia. Negli anni 2000 il “Grandangolare Tennistavolo” cessa di esistere. Ma ci pensa Tonino a far rifiorire la società. Nel 2014 nasce l’ASD TT Conflenti, di cui egli stesso ne è presidente, nonchè insegnante.

ping pong: la famiglia mastroianni

Tonino, Mariagrazia e Andrea

Una passione tramandata ai figli

L’allieva più accanita è Mariagrazia, che eredita dal padre la passione per questo sport. Ed è lei che conquista negli anni il titolo di campionessa regionale della categoria femminile “Ragazzi” e nel 2018 arriva prima al torneo di quinta categoria nella città di Vibo Valentia.  Mariagrazia, insieme al fratello Andrea, anche lui giovane talentuoso, e Luca Mastroianni, ventenne conflentese, sono attualmente i componenti della squadra del tennistavolo conflentese. I tre, capitanati da Tonino, si allenano faticosamente durante tutto l’anno e continuano a regalare soddisfazioni a chiunque li segua.

ping pong: Mg E Tonino

Mariagrazia e Tonino impegnati a disputare una partita

Ping pong futuro

“I traguardi e i risultati sono arrivati. Vorremmo riprendere la scuola di tennistavolo che mio padre ha cercato di avviare qualche tempo fa. C’erano una ventina di iscritti, tra giovani e meno giovani. Poi, purtroppo, per motivi di lavoro lui ha dovuto interrompere l’attività. Ma ci auguriamo che tutto questo possa riprendere al più presto per poter formare una squadra ancora più numerosa”. Ci confida Mariagrazia. Ce lo auguriamo anche noi. Ad Maiora!

Mariateresa Marotta

Autore: Mariateresa Marotta

Classe 1992, nel 2017 si laurea in Farmacia presso l’Università della Calabria e nel 2019 consegue un master presso l’Università di Pavia. È attiva nel sociale e prende parte a molte delle associazioni presenti sul territorio.

Ping Pong, che passione! ultima modifica: 2019-06-14T09:30:31+02:00 da Mariateresa Marotta

Commenti

To Top