SPORT

Nascita dell’ASD Conflenti

Asd Conflenti
20903,20204,20153,19869,19167,18644,18654,18649,18500,18495,18505,18453,18458,18275,18238,18235,17217

Vuoi aggiungere delle "Foto" a questa sezione? Aggiungi

Sono passati otto lunghi anni da quando una bandiera gialloblù sventolava nel cielo conflentese. I ragazzi che oggi hanno trenta anni ricordano quelle domeniche pomeriggio al campo “Sergio Colosimo” con un nodo in gola, da allora a Conflenti non si gioca un campionato di calcio a 11… Nel gennaio 2018 però qualcosa inizia a cambiare, una nuova possibile squadra potrebbe nascere.

ADS Conflenti

Due gruppi si propongono per rifondarla e partecipare al campionato 2018/2019. Purtroppo in breve, non trovando un accordo, i rapporti iniziano a farsi tesi. Col passare del tempo il clima non migliora ma l’entusiasmo dei ragazzi, che ormai sono convinti che ricostituire la squadra sia la cosa giusta, li porta a fare una scelta ardita e coraggiosa: formare una terza e completamente nuova dirigenza. Era una sera di aprile quando, seduti a tavolino, tra una birra e l’altra, mettono su l’ASD Conflenti. Ancora non lo sapevano ma sarebbe stata la loro più bella e divertente avventura! Come primo passo decidono di coinvolgere tutte le attività ricettive del paese (bar e ristoranti). Scelgono come presidente (e non poteva esserci scelta migliore) per il suo carattere un po’ pazzo e schietto, alla Ferrero, Ortenzio Orlando.

ASD Conflenti

Foto di Marco Villella

L’organizzazione della squadra

L’organizzazione della squadra richiede un impegno straordinario da parte di tutti i componenti della società, (chi scrive solo sa la febbre che saliva quando appariva il nome Andrea Villella sul telefonino che squillava). Da subito si inizia a pensare a come mantenere economicamente la squadra e il campionato, da qui l’idea di vendere le magliette da affiancare ai generosi sponsor.

L’impegno

Creare il logo della nuova ASD Conflenti occupa le menti degli improvvisati grafici. Dopo aver scartato centinaia di idee ne presentano quattro ai sostenitori che scelgono grazie ad un sondaggio sulla pagina fb della squadra. Per le divise, le cose non vanno diversamente. Intanto la società si occupa anche di tutti gli aspetti burocratici, l’iscrizione alla Lega, le autorizzazioni, il campionato, le visite mediche, le trattative con i giocatori poco convinti, i lavori di cui necessita il campo per essere omologato, trovare un allenatore. Con l’impegno di tutti i dirigenti e il sostegno della popolazione di Conflenti, gli ostacoli vengono superati.

Asd Conflenti

foto di Marco Villella

In bocca al lupo…

Le serate insieme per decidere tutto sembrano interminabili come interminabili sembrano i giorni che dividono la squadra dal fischio d’inizio della prima partita. Viene disputata fuori casa, l’11 ottobre 2018, che vede un’emozionata ed emozionante ASD Conflenti a Pianopoli. Nel corso delle settimane, vi sveleremo qualcosa su ogni membro della Dirigenza, della squadra, dell’allenatore e della nascente “Onda d’Urto gialloblù”… ancora “In bocca al lupo” Ragazzi…

ASD Conflenti

Foto di Marco Villella

Un pensiero a caldo della Dirigenza:

“Sono passati già otto mesi da quando tutto è iniziato e lasciando stare la parte prettamente sportiva, ma non preoccupatevi arriveranno anche le vittorie. Il nostro bilancio non potrebbe essere più positivo. Le nostre più grandi soddisfazioni sono quella di aver creato un gruppo solido e ben affiatato che va oltre gli allenamenti e le partite, che non perde occasioni per stare insieme, che sia una birra al bar o una cena, e quella di veder partecipare la popolazione a tutte le attività e partite”

Foto in evidenza di Marco Villella

Luca Marotta

Autore: Luca Marotta

Luca Marotta. Laureato in Economia Aziendale presso la l’Università della Calabria oggi ristoratore e chef per passione. Adora cani e gatti cui dedica, insieme alla moglie, tempo e risorse. Ad oggi si occupa di oltre 15 cani e oltre 30 gatti tolti dalle strade. Il sogno è arrivare ad aiutarne almeno 1000. Nel futuro prossimo la speranza è di passare dalla gestione di un ristorante a quella un hotel e di riuscire a realizzare un progetto in ambito agricolo. 

Nascita dell’ASD Conflenti ultima modifica: 2019-01-18T09:00:52+02:00 da Luca Marotta

Commenti

To Top