NOI CONFLENTESI VALORI

Cosa c’è di più emozionante dell’amore

Amore

William Shakespeare scriveva: “L’amore è cieco e gli amanti non vedono le amabili follie cui si abbandonano”. Tali parole che risalgono alla fine del 1500, sono tutt’oggi ancora vere. L’amore è un sentimento antico e, con il passare del tempo, si è modificato nella forma, ma non nella sostanza. Continuiamo a cercare l’amore puro, quello che ci completa. Scriviamo un’infinità di messaggi alla nostra metà (o meglio a chi crediamo, essere l’anima gemella), cercando di vivere insieme ogni momento libero della giornata.

L’amore

Molti sostengono che in amore vince chi fugge, altri chi aspetta, ma la verità è che in amore vince semplicemente chi ama, ossia la cosa più nobile che l’uomo possa fare. È un sentimento talmente grande che si nutre di gesti concreti, di dimostrazioni, di devozione nelle cose che facciamo; è un calcolo sbagliato, un’eccezione che conferma la regola. L’amore è pura follia, gioia, gelosia, tenerezza, sofferenza e nostalgia. Cresce piano piano e, senza nemmeno accorgersene, la persona che fino a qualche giorno prima non conoscevamo diventa parte di noi. Quando si è insieme alla persona amata, si dimentica tutto il resto, è come se ogni nostro problema diventasse insignificante, quasi inesistente, perché tutto è più semplice quando si è in due. Nell’esatto momento in cui una persona diventa parte di noi, ecco che di colpo la vita ha un senso e tutto ciò che abbiamo fatto fino a oggi, prende forma.

L'amore

Foto presa dal web.

L’amore a Conflenti

Attraverso i sentimenti, la nostra esistenza diventa più bella, tutto s’incastra alla perfezione e la nostra realtà è esattamente come vorremmo che fosse. Conflenti ha visto nascere molte storie d’amore, complici le lunghe sere d’estate. A Conflenti ci s’innamora così, da vicino, ma non troppo, ci s’innamora per le strade, tra le vie del paese, da un angolo un po’ in disparte del bar o seduti sul muretto della piazzetta mentre tutti gli altri parlano. Si vorrebbe rimanere sempre in giro, senza mai dormire perché la realtà che stai vivendo è meglio di un sogno. Le ore sembrano non bastare mai per conoscersi, ridere, scherzare e per perdersi negli occhi dell’altro. Capisci di esserti innamorato quando non vedi l’ora che sia subito giorno per passare del tempo insieme, quando al solo sentire il suo nome sorridi e percepisci le farfalle nello stomaco. Capisci di essere innamorato non quando trovi la persona perfetta, la perfezione non esiste, ma quando arrivi a considerare una persona imperfetta, PERFETTA.

Conflenti

Conflenti e i suoi tramonti. Foto di Veronica Carullo

“Buon San Valentino a tutte le persone che hanno la fortuna di ricevere e dare amore nella vita”.

 

Veronica Carullo

Autore: Veronica Carullo

“Fai quello che ami e non lavorerai un solo giorno della tua vita”.

Cosa c’è di più emozionante dell’amore ultima modifica: 2019-02-12T09:00:07+00:00 da Veronica Carullo

Commenti

To Top