itConflenti

CHIESE FESTA TRADIZIONI

Santa Lucia, la Santa protettrice degli occhi

Santa Lucia

Il 13 dicembre si festeggia Santa Lucia, considerata la Santa patrona dei ciechi e invocata contro le malattie della vista.
Viene festeggiata proprio durante quello che, prima del calendario gregoriano, era considerato il giorno più corto dell’anno. Da qui il detto, anche se non vero: Santa Lucia il giorno più corto che ci sia.

L’iconografia della Santa porta con sé, su un piattino, i suoi occhi. Il perché va ricercato in diverse leggende. Una racconta che lei stessa si strappò gli occhi per non cadere nel peccato. L’altra narra di un ragazzo che abbagliato dalla bellezza dei suoi occhi, glieli chiese in regalo. Lei acconsentì e gli occhi, miracolosamente, le crebbero più belli di prima.

Tradizioni …

Fin dai tempi più lontani, la focara*, oltre a fare luce nelle strade, riscaldava le persone che si riunivano attorno e creava un’atmosfera di semplicità e familiarità. Ancora oggi, la vigilia della festa, si fa una grande focara* che illumina piazza dell’Emigrato creando un momento di incontro e condivisione di sapori, danze, musica popolare e tanta allegria.

In tempi lontani, era tradizione preparare il grano cotto condito con olio e finocchietto e si offriva ai vicini di casa in onore della Santa.

Invece, a grazia ricevuta, si offriva il pane votivo che, sistemato in dei cesti accanto all’altare, veniva benedetto e offerto ai fedeli. Quello restante, veniva distribuito dai volontari casa per casa insieme ai lumini da ardere. Tradizione questa che viene fatta ancora ai nostri giorni.

Santa Lucia in processione
Foto di Nicolas Mastroianni

Credenze popolari

Per togliere un corpo estraneo dall’occhio si sollevava leggermente la palpebra e per tre volte si ripeteva le seguente formula: Santa Lucia, santa Lucia scupame l’uacchiu ca te scupu ‘a vía*. E per incanto, l’occhio veniva ripulito da ogni impurità.

Una tradizione contadina vuole che, a partire dal 13 dicembre si inizi a contare i giorni che mancano per arrivare a Natale. Per cui, il 13 è gennaio, il 14 febbraio e così via fino al 24 riferito a dicembre. Le stesse condizioni meteorologiche registrate nei “giorni contati” si dovrebbero ripetere, ai mesi corrispondenti, nell’anno successivo.

Com’era prevedibile quest’anno tutti i festeggiamenti e la processione sono stati annullati. Si effettueranno solo le celebrazioni liturgiche osservando il rispetto delle misure anti-Covid.

*
– focara: falò
Santa Lucia, santa Lucia scupame l’uacchiu ca te scupu ‘a vía: Santa Lucia, Santa Lucia puliscimi l’occhio che io ti pulisco la via.

Santa Lucia, la Santa protettrice degli occhi ultima modifica: 2020-12-13T09:00:00+01:00 da Lucy Stranges

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x