I CONFLENTESI RACCONTANO CONFLENTI

itConflenti

SPORT

3 punti per l’ultima in casa dell’ASD Conflenti

Maidaa

Siamo arrivati all’ultima giornata in casa per i ragazzi gialloblù, la penultima del primo campionato della ASD CONFLENTI.

Cerqua schiera un collaudato 4-4-2. In porta Mastroianni Carlo, la linea difensiva con Mastroianni Domenico, Villella Andrea, Serianni Mario e Marotta Marc. A centrocampo il capitano Stranges Giuseppe, Villella Matteo, Cerqua stesso e Lostumbo. In attacco il Bomber Gennaro Rubino, alla ricerca della doppia cifra in termini realizzativi, affiancato da Cosentino Nicola.

Muro dipinto

Il murales realizzato dall’Onda d’Urto gialloblu’

In una giornata primaverile, con un colpo d’occhio da paura a opera dell’onda d’urto gialloblù che da giorni si è messa all’opera per lasciare di stucco i propri beniamini e tutti gli altri tifosi, i ragazzi partono subito forte e già al secondo minuto passano in vantaggio con un tiro dal limite dell’area di Cerqua. All’ottavo timbra il cartellino Cosentino, anch’egli con un tiro da fuori area sul quale nulla può il portiere. Al 35′ il primo cambio, standing ovation per il capitano che viene sostituito da Gentile. Dopo un’altra sostituzione (Roperti per Lostumbo), il Conflenti trova il terzo goal di nuovo con Cerqua. Si chiude così la prima frazione.

Il secondo tempo comincia con altre sostituzioni. Butera per Villella A., Mastroianni C. per Marotta ed esordio assoluto per Ciconte al posto di Cosentino. Dopo un rigore fallito dagli ospiti, gli ultimi due entrati si rendono protagonisti. Mastroianni si procura un rigore che Ciconte con freddezza trasforma. Grande euforia sugli spalti per questo risultato anche se con l’ultima della classe, ma una vittoria, in fondo, è sempre una vittoria. Risultato finale 4 a 1, con il Maida che trova il goal della bandiera al termine della partita.

Palloncini

Il “Grazie” dei tifosi alla squadra

Per questa ultima partita in casa, la dirigenza desidera esprimere un’immensa gratitudine a tutti i sostenitori che hanno omaggiato la squadra con la loro presenza e al tifo organizzato dall’ ONDA D’URTO GIALLOBLÙ che tra coreografie, cori e presenza costante hanno accompagnato le volpi in questo nuovo cammino.
Ora testa all’ultima gara, sul campo del Colosimi, ma questa sarà un’altra storia.

3 punti per l’ultima in casa dell’ASD Conflenti ultima modifica: 2019-04-28T19:30:12+02:00 da Asd Conflenti
To Top