È mancata solo la ciliegina, Marca 1 Conflenti 0 - itConflenti

itConflenti

NEWS SPORT

È mancata solo la ciliegina, Marca 1 Conflenti 0

Marca Conflenti 1

Ultimo match della stagione per le volpi GialloBlu. Dopo un campionato tirato fino alla fine c’è da decidere la squadra prima classificata, la regular season ha visto il Conflenti e il Marca chiudere entrambe a 48 punti seppur la compagine cosentina ha usufruito di 6 punti conquistati a tavolino per l’assenza degli avversari in ben due occasioni.
Lo scontro si gioca in campo neutro al Tarsitano di Paola, non proprio ad equa distanza tra le due squadre.
Il Conflenti, memore della partita di ritorno in campionato quando il Marca ha vinto la partita con un gesto che ormai tutti conoscono, ha voglia di prevalere sul campo e chiudere la stagione al top.
Non c’è bisogno quindi di stimoli extra per mister Coccimiglio che schiera

Marca Conflenti

Partono bene le volpi, Senatore e Bartolotta a centrocampo, seppur non in perfette condizioni, dominano il gioco, la palla è stabilmente nella metà campo avversaria, con occasioni per lo stesso Bartolotta e per Serianni che imbeccato in area sugli sviluppi di una punizione non trova la porta di testa. Stessa sorte per Gallo poco dopo.
Di contro solo un intervento di Mastroianni su un tiro dalla distanza. Si chiude così la prima frazione. Al rientro negli spogliatoi però attimi di tensione con la squadra cosentina che senza alcun senso comincia a inveire contro i ragazzi del Conflenti.
La ripresa si apre con una buona occasione del numero 10 del Marca, sventata da Mastroianni in angolo. Tre minuti dopo Gagliardi conquista una buona punizione che cerca di battere velocemente nella speranza di trovare impreparata la difesa ma l’idea non si concretizza.
Al 27’ clamorosa svista dell’arbitro, che nega un palese calcio d’angolo al Conflenti, e sulla ripresa del gioco il Marca trova il vantaggio.
I GialloBlu però non si abbattono e si riversano di nuovo in avanti, Bartolotta e Gallo fraseggiano sulla fascia e con uno spiovente in area ne Gagliardi ne Marotta trovano la stoccata vincente. Stessa sorte su una punizione di Bartolotta con Villella che, subentrato a Gagliardi, fa la torre per Mastroianni subentrato anche lui al posto di Gallo ma dal centro dell’area non inquadra la porta.
Altra svista dell’arbitro quando su un rilancio della difesa non applica il vantaggio e ferma il gioco per fischiare una punizione dal limite dell’area del Conflenti quando invece Stranges aveva già ricevuto palla e si stava involando verso la porta avversaria.
Il forcing finale non produce altro, al triplice fischio il Marca batte il Conflenti 1 a 0.
Si chiude così la stagione calcistica per le volpi GialloBlu, un secondo posto che permette alla squadra del Reventino di conquistare la promozione in Seconda Categoria, con il miglior attacco, la miglior difesa e con Stranges capocannoniere della squadra con 16 reti.
La dirigenza tutta si ritiene soddisfatta, l’obiettivo stagionale è stato raggiunto con pieno merito, con un gruppo affiatato e uno splendido pubblico che anche in questa ultima lontana trasferta non ha fatto mancare il proprio sostegno.
Per un piccolo paese come Conflenti è un enorme orgoglio aver raggiunto questo traguardo, sia calcistico che sociale, e i numerosi attestati di stima ricevuti da tutte le parti non fanno altro che amplificare il sentimento della dirigenza.

Asdconflenti Promozione 0


Con questo ultimo appuntamento della stagione quindi l’ASD Conflenti vuole ringraziare tutti, a partire da Mister Coccimiglio che ha dedicato tutto il suo tempo libero a questi ragazzi, aiutato dal suo vice Cerqua;
ai giocatori che hanno dimostrato il vero attaccamento alla maglia, non ricevendo in cambio 1€ di rimborso spesa; a tutti i ragazzi dell’ondadurtogialloblu che con i loro cori, colori e suoni sono stati il dodicesimo uomo in campo, in casa e in trasferta. A tutti gli atri tifosi che anche senza il folklore del tifo organizzato hanno seguito i loro beniamini in casa e in trasferta. Agli sponsor che con i loro contributi hanno fatto si che si potesse portare avanti il progetto squadra. A coloro che con donazioni volontarie, con l’acquisto dei prodotti ufficiali e con il loro lavoro manuale hanno sostenuto la società.
Ai membri della dirigenza che conciliando il proprio lavoro con la passione del calcio hanno speso il loro tempo libero, anche quando era davvero poco, a tenere in vita e portare avanti la squadra.
Alle testate giornalistiche che hanno messo a disposizione i loro spazi per far arrivare anche ai più lontani dal paese le cronache delle partite. A chi ha curato la parte social della squadra, al fotografo e a chi realizzato le grafiche delle varie locandine. A chi ogni domenica cambiava squadra solo per il gusto di tifare contro, anche grazie a loro il gruppo è diventato GRUPPO.
Ora si va in vacanza, ma nessun pericolo, a breve l’ASD CONFLENTI ritornerà più forte e più determinata di prima, c’è una nuova stagione da preparare e una nuova categoria da affrontare perché:
🎶CE NE ANDIAMO IN SECONDA

È mancata solo la ciliegina, Marca 1 Conflenti 0 ultima modifica: 2023-05-16T10:25:55+02:00 da Asd Conflenti

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x