ASD CONFLENTI sfata il tabù del Pino Catania - itConflenti

itConflenti

NEWS SPORT

ASD CONFLENTI sfata il tabù del Pino Catania

Asdconflenti 4

Da quando è nata l’ASD Conflenti dal comunale di Pianopoli ne è sempre uscita con le ossa rotte, Mister Coccimiglio così da un ulteriore stimolo in più per caricare i ragazzi e riprendere la seconda posizione in classifica dopo gli anticipi di sabato che hanno visto tra le altre la vittoria del Belvedere.


Contro l’Atletico Feroleto scende in campo con:

Asd Conflenti 5

Partono bene le volpi GialloBlu, le trame di gioco sono precise e si affacciano spesso nella trequarti avversaria e in una di queste, al 14’ passano in vantaggio. Capitan Mastroianni recupera palla a centrocampo e serve subito Gagliardi che lotta con il suo diretto avversario e appena all’interno dell’area tira a incrociare siglando l’1 a 0.
5 minuti dopo, sugli sviluppi di una punizione Cuda si trova da solo al centro dell’area ma l’arbitro segnala un fuorigioco mentre stava già pregustando la battuta a rete.
Di contro solo una volta durante tutto il primo tempo il Feroleto riesce a essere pericoloso ma Serianni con un’ottima diagonale spegne le velleità avversarie.
Sul finire del tempo clamorosa occasione per raddoppiare sui piedi di Marotta: Mastroianni e Gagliardi fraseggiano, il Capitano si allarga sulla fascia, entra in area saltando un primo avversario e mette al centro dove però il numero 9 perde l’attimo per tirare a rete. Non perde la palla però, la difende bene e la mette sul secondo palo dove l’accorrente Marotta si incarta e non riesce a raddoppiare. Si chiude così il primo tempo.
La ripresa vede l’ingresso di Stranges, di ritorno da un infortunio, per Gagliardi. E testa subito il portiere, su un passaggio filtrante di Marotta entra in area ma il suo tiro viene respinto. Epilogo migliore al sesto minuto. Sugli sviluppi di una punizione Mastroianni allarga sulla fascia per Cuda che imbuca per Stranges che in area si gira e batte il portiere.
Al 12 l’asse Marotta-Stranges funziona a meraviglia, ennesimo lancio in profondità per Stranges che però viene rimontato sul più bello quando ormai era a tanto così a realizzare la doppietta. Sull’angolo seguente buon inserimento di Serianni che per poco non trova la porta.

Asd Conflenti 3


Entrano Scarpino per Andrea Bartolotta e Andrea Villella per Mastroianni.
Ed è proprio Villella al 40’ a realizzare la terza rete. Lotta a centrocampo e con la palla al piede se ne va verso la porta. Il difensore è bravo in prima battuta a farlo allargare, ma la voglia di segnare del numero 14 è troppa, lo salta, converge verso il centro entra in area, salta un altro avversario e batte a rete di destro.

Entrano anche Mirko Villella e Rocca ed è proprio quest’ultimo ad avere l’occasione per arrotondare il risultato. Viene servito in profondità da Stranges, difende bene la palla e va al tiro ma il portiere si fa trovare pronto. Al triplice fischio dell’ottimo direttore di gara Famularo il risultato dice Feroleto 0 Conflenti 3.
Dopo la sconfitta dell’ultima giornata riprende così la marcia delle Volpi GialloBlu. Il numeroso pubblico, anche oggi presente in trasferta, da quella forza in più per non mollare, a due giornate dalla fine.
La classifica vede Conflenti e Belvedere appaiate a 42 punti in seconda posizione in classifica e domenica al Sergio Colosimo ci sarà l’ennesimo scontro diretto nella speranza di un passo falso della capolista.
I giochi ancora non sono chiusi, altri 180 minuti alla conclusione del campionato dove non si molla più un centimetro.

Asd Conflenti Vittoria


Appuntamento quindi al Colosimo domenica 30 aprile, per chiudere nel migliore dei modi il campionato casalingo.

ASD CONFLENTI sfata il tabù del Pino Catania ultima modifica: 2023-04-24T15:46:21+02:00 da Asd Conflenti

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x