CONFLENTI

Felici e Conflenti: tutto pronto per sperimentare il paese a 360°

Settimana di Felici e Conflenti

Felici e Conflenti è un’iniziativa che gira intorno ad un idea fondamentale: la trasmissione della cultura popolare della Calabria. In un’epoca storica nella quale si vive attaccati alla tecnologia e si è abitualmente in fretta, iniziative di questo genere ci fanno capire l’enorme importanza e la ricchezza della trasmissione dei saperi antichi. L’intensa settimana di laboratori organizzati da Felici e Conflenti si terrà dal 23 al 28 luglio ed invita tutti a visitare il paese per vivere la quinta edizione in un’esperienza unica.

Conflenti tra musica, danza, suoni e sapori

Cosa serve per essere felici a Conflenti? Direi che il solo fatto di essere nel paese serve per riempirti il cuore di felicità. Quella pace particolare che si sente nell’aria ti serena, ti calma e ti conforta. L’accoglienza dei suoi abitanti ti invita a sentirti come a casa ed i sapori e suoni che si sentono dappertutto ti trasportano velocemente ad un’altra dimensione. In più, se si è disposti a fermarsi per un’attimo e a sperimentare con i nostri sensi tutto quello che il paese ha per offrire, si può ancora sentire una sensazione di completa beatitudine e felicità indescrivibile che, in questa era moderna, è difficile sperimentare. Sembra che quella accoglienza, quei sapori, quei suoni e quella felicità sono stati gli ingredienti fondamentali che hanno dato origine a Felici e Conflenti. Si tratta di un’iniziativa unica che invita ad imparare, riflettere ed incontrarsi con le proprie radici non solo per i turisti ed gli amanti della cultura che vengono a Conflenti apposto per partecipare degli incontri culturali, ma anche per i suoi abitanti.

Felici e Conflenti

Canto tradizionale nel centro storico di Conflenti Superiore. PhotoCredit: Felici e Conflenti

Una particolarità dei laboratori di Felici e Conflenti è il contatto diretto con i ricercatori, musicisti e danzatori nell’ambito del territorio conflentese. L’oralità ha un ruolo fondamentale per la trasmissione dei saperi. Per conoscere un posto si deve non solo visitarlo, ma anche esplorarlo, sentirlo e viverlo. Perciò, Felici e Conflenti è un iniziativa che ci permette conoscere Conflenti e la sua cultura a 360°. Nato come un progetto centrato nel desiderio di condividere e trasmettere la cultura musicale dell’area del Reventino, Felici e Conflenti è ormai una settimana aspettata per tutti.

Felici e Conflenti

Laboratorio di cucina sociale: le grispelle. PhotoCredit: Felici e Conflenti

Impara l’arte e mettila da parte

I saperi che non si trasmettono, col tempo, rischiano di essere dimenticati, abbandonati e poi scompaiono. Perciò, così come nel secolo scorso a Conflenti i diversi maestri – tra i quali, falegnami, sarti, cestai, barillari, eccetera – aprivano le porte dei loro laboratori agli apprendisti che, da bambini, volevano imparare l’arte per guadagnarsi la vita, gli organizzatori di Felici e Conflenti ci aprono le porte del paese per trasmettere tutto ciò che loro hanno imparato prima: tutti i saperi culturali che costituiscono la vera ricchezza dei Conflentesi.

Durante la settimana culturale, i partecipanti hanno la possibilità d’imparare tutto ciò che rappresenta il cuore del paese. Intaglio tradizionale, laboratori di cucina sociale, danza del Reventino, canto, organetto e zampogna, sono solo alcuni dei laboratori che offre questa intensa settimana di gioia.

Felici e Conflenti

Nei diversi laboratori, i maestri sono felici di trasmettere i suoi saperi. PhotoCredit: Felici e Conflenti

Come partecipare della settimana di Felici e Conflenti?

Se sei alla ricerca di vivere un’esperienza di vita eccezionale, visitate Conflenti dal 23 al 28 luglio!  Per partecipare della settimana di laboratori e vivere questa meravigliosa esperienza, si deve completare il modulo d’iscrizione sul sito web di Felici e Conflenti facendo clic qui. In detto modulo, l’utente potrà scegliere, tra le diversi opzioni, i laboratori in cui desidera partecipare e l’alloggio dove vuole prenotare un posto per il suo soggiorno a Conflenti. Nel sito web, si trova anche tutta l’informazione relativa agli edizioni anteriori di Felici e Conflenti e tutti i dettagli sui diversi lavoratori che si svolgeranno a cura dei diversi danzatori, ricercatori e musicisti. Vi aspettiamo a Conflenti, non mancate!

Felici e Conflenti

Laboratorio di intaglio tradizionale. PhotoCredit: Felici e Conflenti

 

Si ringrazia ad Alessio Bressi per la sua collaborazione e per tutte le foto che ci ha inviato per la realizzazione di quest’articolo.

PhotoCredit immagine di copertina: Felici e Conflenti.

Amira Celeste Giudice

Autore: Amira Celeste Giudice

Sono di origine italiana, nata in Argentina e abito a Buenos Aires. Traduttrice Giurata inglese spagnolo e Professoressa di lingua inglese per vocazione. Sono molto curiosa e appassionata: amo la cultura, le lingue, la fotografia e la natura. Mi affascinano i libri, posso passare un giorno intero a leggere. Mi godo le piccole cose di ogni giorno come ascoltare il suono della pioggia, guardare le stelle o sentire il profumo di una rosa. Sono appassionata di giardinaggio e, nel tempo libero, mi piace curare il mio giardino. Adoro viaggiare e scoprire luoghi nuovi. Il mio posto preferito nel mondo è Conflenti, la terra di mio nonno. Credo nella bellezza dei miei sogni.

Felici e Conflenti: tutto pronto per sperimentare il paese a 360° ultima modifica: 2018-07-23T09:00:12+00:00 da Amira Celeste Giudice

Commenti

To Top