FESTE & SAGRE

La festa dell’Immacolata

La festa dell'Immacolata

Come in tutto il resto d’Italia anche a Conflenti, l’8 dicembre, si festeggia l’Immacolata Concezione.

L’Immacolata Concezione è un dogma cattolico che sancisce come la Vergine Maria sia stata preservata immune dal peccato originale fin dalla nascita; tale dogma non va confuso con il concepimento verginale di Gesù da parte di Maria, per la chiesa Cattolica infatti ogni essere umano nasce con il peccato originale e solo la Madre di Cristo ne fu esente: in vista della venuta e della missione sulla Terra del Messia, a Dio dunque piacque che la Vergine dovesse essere la dimora senza peccato per custodire in grembo in modo degno e perfetto il Figlio divino fattosi uomo.

Quella dell’Immacolata è una delle feste che la comunità conflentese attende con maggiore trepidazione. L’atmosfera gioiosa inizia a percepirsi nei giorni precedenti, ci si adopera nell’allestimento della tradizionale “fochera” (un grande falò che si accende nella piazza antistante la chiesa dell’immacolata) e nella preparazione dei piatti che verranno serviti durante la festa serale.

Il programma dei festeggiamenti prevede diverse iniziative religiose e sociali, si inizia il pomeriggio del 7 con una messa seguita da una breve fiaccolata che inizia con l’accensione degli “scruani”, antiche fiaccole ricavate da un arbusto locale) e della fochera. La sera ci si ritrova tutti in piazza per gustare diversi piatti tipici scaldati dal calore del fuoco. Il menù tipicamente prevede pasta e fagioli, grispelle (ciambelle fritte a base di patate e farina) e patate cotte alla brace, il tutto annaffiato da ottimo vino locale e allietato da festose melodie tradizionali. Tra chiacchiere, musica e tanta allegria la festa va avanti fino a tarda notte.

Il giorno successivo la comunità si ritrova in chiesa per la celebrazione della Santa Messa al termine della quale si porta in processione la statua della Madonna dell’Immacolata. Nel pomeriggio, sempre nella piazza antistante la chiesa, si propongono antichi giochi popolari, come il tiro alla fune e il gioco della pignatta.

La festa dell’Immacolata ultima modifica: 2016-12-12T11:57:41+00:00 da Luca Meli

Commenti

commenti

To Top