CHIESE

Chiesa dell’Immacolata

immacolata

La Pia Congregazione dell’Immacolata, secondo il libro delle Regole, fu fondata nel 1667 e, dato che aveva sede presso questa chiesa, si può supporre che quest’ultima, quasi sicuramente, fu costruita nello stesso periodo.
Inizialmente era a due navate e con un campanile a piramide. Venne chiusa al culto per molti anni perché gravemente danneggiata dal terremoto del 1905. eseguiti i lavori di restauro, fu riaperta ai fedeli nel 1929. Durante questo periodo venne costruita una terza navata e rifatta la facciata. Il campanile abbassato, è stato fatto finire con l’attuale loggetta. Nel 1959 ha subito altri gravissimi danni a causa dell’alluvione e di conseguenza richiusa al culto. Grazie all’impegno della Congrega, alla raccolta di fondi tra i fedeli e all’opera di volontari, la chiesa fu ristrutturata nel 1965 anche se ancora oggi sono molto evidenti i segni lasciati dall’alluvione. È una chiesa povera, sembra quasi abbandonata a se stessa.
In questa cornice di povertà spicca la statua lignea dell’Immacolata Concezione del 1714, restaurata e posta sull’altare maggiore, e il pulpito, nella navata centrale, che nonostante i disastri subiti è rimasta intatta. Questa chiesa funziona soltanto in occasione della ricorrenza dell’Immacolata e la domenica delle Palme. Negli ultimi danni il piazzale antistante la chiesa ha subito un grosso crollo riparato dalla Congrega e da volontari.

Chiesa dell’Immacolata ultima modifica: 2017-01-10T09:22:44+00:00 da Luca Meli

Commenti

commenti

To Top